ORTODONZIA

ortodonzia

L’ortodonzia si occupa della correzione di malposizioni dei denti che possono essere causate a volte da un insufficiente od eccessivo sviluppo di uno o entrambi i mascellari.

Nonostante venga spesso richiesta per motivi estetici, il suo scopo fondamentale è quello di ristabilire una corretta funzione masticatoria della bocca.

Esistono due classi di trattamenti ortodontici: l’ortodonzia fissa e quella funzionale o ortopedica.

L’ortodonzia fissa prevede di apparecchi che solamente l’ortodonzista può togliere e permette il riposizionamento dentale.

L’ortodonzia funzionale o ortopedica impiega apparecchi in genere rimovibili e sfrutta le forze muscolari per guidare lo sviluppo delle mascelle e favorire il corretto riposizionamento dei denti.

Spesso un trattamento ortodontico è composto da due fasi: funzionale o ortopedica e con apparecchiatura fissa.